Close window

Utilizziamo cookie propri e di terzi per migliorare la Sua esperienza e i nostri servizi. Se continua a navigare considereremo accettato il loro utilizzo. Può ottenere ulteriori informazioni nella nostra pagina Politica dei cookie.

Raccomandazioni di sicurezza

Ti raccomandiamo di prendere alcune precauzioni prima di fornire informazioni in rete. Devi controllare che i tuoi dati siano trasmessi in modalità sicura. Dai un'occhiata ai nostri consigli e assicurati che stai utilizzando il sito iberia.com senza mettere a rischio la sicurezza dei tuoi dati.

Le password

Pensa alle password come se fossero chiavi. Non utilizzare la stessa password per diversi conti o servizi, perché in caso di furto tutti i tuoi dati potrebbero essere accessibili.

Cerca di creare una password difficile da decifrare utilizzando lettere maiuscole e minuscole, numeri e caratteri speciali (se possibile). Le password più lunghe sono più sicure.

Evita di utilizzare informazioni personali, parole del vocabolario e numeri consecutivi.

Phishing

Iberia non invierà mai e-mail richiedendoti di fornire i tuoi dati personali o le chiavi d'accesso.

Il “phishing” è una pratica fraudolenta comune su Internet, che consiste nell'invio massivo di messaggi di posta elettronica apparentemente inoltrati da organizzazioni conosciute, come istituti bancari o finanziari e portali da cui si effettuano abitualmente pagamenti e acquisti on line. Tali messaggi offrono fantomatiche promozioni e vantaggi a nome dell'azienda, con il solo scopo di commettere delitti quali furto di identità, sottrazione di denaro, ecc. includendo un link che reindirizza l'utente su un sito conosciuto, che tuttavia è solo una copia di quello originale. L'obiettivo è quello di ottenere informazioni riservate (chiavi di accesso, dati della carta di credito...) che, se inserite sul sito falso dall'utente ignaro, saranno copiate su un file o un database per essere poi utilizzate dal truffatore sul sito reale della società.

Per evitare questa frode ti raccomandiamo di:

  • Verificare la fonte delle informazioni. Non rispondere automaticamente a nessun messaggio in cui ti siano richieste informazioni personali o finanziarie.

  • Non cliccare su hyperlink o link presenti sul messaggio di posta elettronica, perché potresti essere inconsapevolmente reindirizzato su un sito fasullo. Digitare tu stesso l'indirizzo web sul tuo browser o utilizzare segnalibri/preferiti se vuoi accedere più rapidamente.

  • Verificare che il sito sul quale sei entrato sia sicuro, controllando che l'indirizzo cominci per https:// e che ci sia un piccolo lucchetto sulla barra di stato del browser.

  • Tieni presente che i fornitori di servizi di qualità non inviano messaggi con un generico "Gentile cliente", ma preferiscono piuttosto personalizzarli in qualche modo, se sanno veramente chi sei. Non farti ingannare neanche dalla presenza sul messaggio di diversi numeri di riferimento, che non hanno nessun significato e non sono verificabili.

  • Non tralasciare di adottare precauzioni elementari come passare il cursore sui link per assicurarti che corrispondano al vero indirizzo.

Qualora ricevessi qualsiasi comunicazione sospetta relativa a una prenotazione che non hai effettuato o che contenga un localizzatore diverso da quello fornito durante l'acquisto, o qualsiasi altro messaggio che a priori ti sembri strano, cancellalo e se lo desideri contatta il Servizio Assistenza Clienti di Iberia Plus per risolvere qualsiasi dubbio o quesito, o inviaci un'e-mail all'indirizzo consultaseguridad@iberia.es.

Se hai ricevuto un messaggio con queste caratteristiche e hai inserito i tuoi dati di accesso su una pagina fraudolenta, ti raccomandiamo di modificare immediatamente la password di accesso al tuo conto Iberia dal sito Iberia.com, come pure di sostituirla su qualsiasi altro servizio per il quale tu la stia utilizzando. In tal senso insistiamo sulla necessità di scegliere password diverse per servizi differenti.

Acquisto

Presta attenzione alla URL del sito web. Ci sono siti fasulli che sembrano assolutamente reali. Verifica con cura!

Per effettuare pagamenti online utilizza solo connessioni sicure (https: // …). Assicurati che ci sia il simbolo del lucchetto verde durante l'invio di dati personali o di pagamento.

I pagamenti online di qualsiasi natura dovrebbero essere eseguiti esclusivamente su siti criptati. A seconda della firma il certificato di crittografia include anche un sistema di controllo per verificare che si tratti di un sito reale. Ti consigliamo sempre di aggiungere https invece di http sulla barra dell'indirizzo web e di controllare che vi sia un lucchetto di colore verde.

Sul sito di iberia.com l'invio di dati avverrà sempre attraverso pagine che cominciano per https.

Protezione di sicurezza del PC

Assicurati di aver installato un programma di protezione antivirus e di mantenerlo aggiornato. L'ideale è che oltre a proteggere il pc dai virus, il programma disponga anche di una protezione contro i malware. Sono sempre più frequenti gli antivirus che includono entrambe le protezioni, ma ti raccomandiamo di verificare questa caratteristica prima di scegliere il tuo.

Mantieni sempre aggiornato il software del sistema operativo, perché gli aggiornamenti includono protezioni contro le minacce alla sicurezza più recenti.

Proteggi il tuo computer con una password e custodiscila in un luogo segreto.

Inoltre ti raccomandiamo di installare un firewall sul tuo pc.

“Scam” o truffe

Se sembra troppo bello per essere vero, allora quasi sicuramente si tratta di una truffa.

Le truffe si presentano in molti modi: attraverso i social network, messaggi di posta elettronica, telefonate, ecc.

Sospetta sempre se ti propongono un'offerta, un servizio o un premio, soprattutto se ti chiedono di effettuare un pagamento o di fornire dati personali.

Spesso le offerte sono disponibili per periodi di tempo limitati e talvolta sono addirittura istantanee, inducendoti a prendere una decisione immediata.

Hotspot wifi (punti di accesso wifi)

I punti di accesso wifi in luoghi pubblici possono essere molto utili, ma spesso non sono sicuri.

Molti punti di accesso non crittano le informazioni inviate attraverso la rete wifi e per questo possono essere intercettate da altre persone.

Non avviare mai una sessione su un sito che non ti sembra legale. Assicurati sempre che il sito sia totalmente crittato. Accedi sempre a reti contrassegnate dal simbolo del lucchetto.

Al temine di una sessione, ricordati sempre di disconnettere la rete wifi utilizzata.

Dispositivi mobili

I dispositivi mobili sono fondamentalmente piccoli computer.

Dotali di un software antivirus per proteggerli dai malware.

Proteggi il tuo smartphone con una password o un PIN

Mantieni sempre le tue applicazioni aggiornate

Se ti rubano qualsiasi dispositivo e disponi del codice IMEI, puoi disattivarlo contattando il tuo operatore. Tieni sempre queste informazioni a portata di mano per poterne fare uso in caso di bisogno.

Il codice IMEI è un numero di 15 o 17 cifre che permette di identificare in modo univoco qualsiasi terminale mobile associato a una rete GSM o UMTS e non è modificabile durante tutta la vita utile del telefono. Permette anche il blocco di terminali mobili in caso di furto rendendoli inutilizzabili: basterà riportare l'IMEI sulla denuncia di furto presso le autorità, perché l'operatore telefonico possa procedere al blocco.

Questo codice identificativo generalmente è riportato su un'etichetta posta sotto la batteria del cellulare, ma si può ottenere anche digitando sul telefono la sequenza *#06#, che permetterà di visualizzare l'IMEI sul proprio terminale.

Riservatezza e identità

Tratta i tuoi dati personali come se fossero denaro in contanti.

Non comunicare informazioni personali a chiunque e prima di farlo, assicurati di aver letto le condizioni legali del sito dove stai per inserire i tuoi dati, in modo da sapere esattamente che uso ne faranno e chi potrà accedervi.

Fornisci informazioni personali esclusivamente attraverso siti crittati (verifica che l'indirizzo cominci per "https") e affidabili.