Utilizziamo cookie propri e di terzi per migliorare la Sua esperienza e i nostri servizi. Se continua a navigare considereremo accettato il loro utilizzo. Può ottenere ulteriori informazioni nella nostra pagina Politica dei cookie.

Chiudere

Passeggeri con necessità speciali


Viaggiare senza barriere


Per ulteriori informazioni si metta in contatto con Centro prenotazioni di Iberia del Suo paese

Accessibilità dei passeggeri

Disporre di un trasporto aereo accessibile è un diritto delle persone disabili e un obbligo delle compagnie aeree per i loro clienti. In Iberia, con la collaborazione dei gestori aeroportuali di ogni paese, controlliamo i processi per facilitare i Suoi spostamenti e lavoriamo ogni giorno sul progetto di aerei più accessibili, su procedimenti specifici per ogni necessità e per i quali siamo lieti di apprendere costantemente per offrirLe il viaggio sicuro e comodo che Le spetta di diritto.

  • Accessibilità delle aeronavi.
  • Mezzi e procedimenti adeguati e specifici per ogni caso.
  • Personale specializzato con processi di formazione continua.

Passeggeri con mobilità ridotta (PMR)

Nell'ambito del trasporto aereo, la legislazione attuale definisce come persona disabile o passeggero con mobilità ridotta (PMR) "qualsiasi persona la cui mobilità per l'utilizzo del trasporto sia ridotta per motivi di disabilità fisica (sensoriale o locomotoria, permanente o temporanea), disabilità o deficienza intellettuale, qualsiasi altra causa di disabilità o per l'età, la cui situazione richieda un'attenzione adeguata e l'adattamento alle specifiche necessità del servizio messo a disposizione agli altri passeggeri" (art. 2 a) Regolamento CE 1107/06).

Viaggiare senza barriere: l'impegno di Iberia nei confronti delle persone disabili

Offrire un trasporto aereo accessibile alle persone disabili è un obbligo per le compagnie aeree che in Iberia abbiamo trasformato in un autentico impegno di servizio, per il quale abbiamo adattato sia gli aerei che i procedimenti per eliminare barriere e adeguarci ad ogni necessità, restando soggetti esclusivamente alle norme di sicurezza.

La limitazione al trasporto viene data, in gran parte, da norme e protocolli sulla sicurezza del volo e, in certe occasioni, dalle stesse dimensioni e caratteristiche fisiche dell'aereo che possono impedirci di offrire condizioni di accessibilità ottimali ai nostri clienti con mobilità ridotta.

I nostri aerei dispongono di condizioni di accessibilità adeguate. Solo in alcuni casi, generalmente in aviazione regionale, per via della misura degli aerei, è possibile che vengano apposti limiti al trasporto di equipaggiamenti di assistenza o aiuto, come barelle o equipaggiamenti le cui dimensioni non ne permettano il trasporto in cabina o in stiva.

Inoltre, determinate disabilità richiedono una particolare attenzione o un'autorizzazione del servizio medico della compagnia aerea e devono essere gestite, con preferenza assoluta, prima della prenotazione o al momento della stessa. Sono misure di sicurezza che vengono stabilite per casi specifici e formano parte di altre con le quali proteggiamo ogni giorno la sicurezza del volo e la Sua.

In casi estremamente eccezionali siamo obbligati a stabilire dei limiti al trasporto di passeggeri o anche a negare l'imbarco in caso di rischio per il resto dei clienti, per l'equipaggio o per sé stessi.

In questa sezione La aiutiamo a preparare il viaggio affinché la Sua esperienza sia positiva dall'inizio alla fine. Tenga presenti questi consigli perché i preparativi variano a seconda delle necessità personali, richiedendo in certi casi un'autorizzazione medica e/o l'accompagnamento durante lo spostamento.

Se viaggia in connessione dovrà selezionare voli che permettano un tempo minimo di 1 h e 30 min tra l'arrivo del primo volo e la partenza del secondo.

Consigli per preparare il Suo viaggio

Pianifichi il viaggio per tempo e tenga presenti tutte le Sue necessità. Si rivolga a Serviberia 199 101 191 (italiano) 09:00 - 20:00 Lt. Da Lunedì a Domenica.
(spagnolo & inglese) 00:00 - 24:00 Lt. Da Lunedì a Domenica.
, dove La informeranno in modo dettagliato e gestiranno qualsiasi richiesta di servizio speciale di cui dovesse aver bisogno e si faccia consigliare dai nostri specialisti.

Verifichi:

  • se avrà bisogno di autorizzazione medica per viaggiare.
    Dovrà ottenere un'autorizzazione del servizio medico di Iberia se la Sua situazione costituisce un caso medico che, sia a terra che a bordo, richieda un'attenzione speciale e specializzata, come accade a chi ha bisogno di:

    • Barella o incubatrice
    • Ossigeno della portata superiore a 2l/minuto
    • Attenzioni sanitarie durante il volo

Questi casi medici sono conosciuti come MEDA.

Dovrà anche essere richiesta l'autorizzazione del servizio medico che potrebbe considerare aggravata la Sua malattia a causa o durante il volo. Si faccia consigliare dal nostro team di specialisti.

Serviberia: 199 101 191 (italiano) 09:00 - 20:00 Lt. Da Lunedì a Domenica.
(spagnolo & inglese) 00:00 - 24:00 Lt. Da Lunedì a Domenica.

Resto del mondo: Centro prenotazioni Iberia del Suo paese.

Per il trasferimento di apparecchi per dialisi non sarà necessaria autorizzazione, salvo che sia necessario utilizzarli durante il volo; Tuttavia, i CPAP, i concentratori di ossigeno, i dispositivi respiratori e simili devono disporre dell'autorizzazione del servizio medico per il loro trasporto.


  • Se deve presentare un referto del Suo medico abituale o consultarlo, molto raccomandabile quando:
    • Ha sofferto di recente, o soffre, di una malattia eventuale o cronica relativa a problemi cardiovascolari o respiratori, anemia grave, diabete instabile o cancro.
    • Se sta assumendo farmaci immunodepressivi o se, per qualsiasi causa sanitaria, sorgano dubbi sul Suo stato di salute attuale per viaggiare.


  • Se deve viaggiare con accompagnatore che, in modo complementare all'equipaggio, collabori alla Sua evacuazione in caso di un'ipotetica situazione di emergenza.

In funzione delle necessità particolari di assistenza e attenzione di ogni caso specifico, è possibile che sia necessario che una persona La accompagni per tutto l'itinerario e, in occasioni molto specifiche, che si tratti di personale sanitario con formazione e capacità di valutare in ogni momento lo stato di salute, somministrare farmaci o applicare le cure necessarie.

In generale, è obbligatorio viaggiare accompagnati nei casi in cui è necessaria assistenza per effettuare qualsiasi delle seguenti azioni:

  • -Raggiungere un'uscita di emergenza
  • -Comunicare in qualsiasi modo con l'equipaggio su temi di sicurezza
  • -Agganciare e sganciare la cintura di sicurezza
  • -Effettuare le necessità fisiologiche di base
  • -Recuperare e collocarsi il giubbotto salvagente o la maschera di ossigeno

La persona scelta per l'accompagnamento, salvo casi specifici, deve aver compiuto i 18 anni di età ed essere completamente autonoma.

Serviberia: 199 101 191 (italiano) 09:00 - 20:00 Lt. Da Lunedì a Domenica.
(spagnolo & inglese) 00:00 - 24:00 Lt. Da Lunedì a Domenica.

Resto del mondo: Centro prenotazioni Iberia del Suo paese.

Il servizio medico di Iberia si occupa dell'autorizzazione al trasporto e di determinare la necessità o meno di accompagnatore. Il nostro team di specialisti in medicina aeronautica valuta ogni situazione specifica e le richieste che devono essere indicate nella prenotazione. Di tutto questo ed altro ancora La informerà Serviberia in Spagna o il Centro prenotazioni di Iberia nel Suo paese.


  • Se hai più di 6 anni ma non sei ancora maggiorenne, se lo desideri, potrai volare senza accompagnatore*.
    Il nostro servizio di accompagnamento di minori ti aiuterà e controllerà che tutto sia come è stato pianificato in casa. I tuoi genitori resteranno tranquilli e sarai indipendente per i tuoi spostamenti. Si informi su Serviberia

    *sempre che a causa della Sua disabilità o mobilità ridotta non sia obbligato e non abbia nessun impedimento fisico nell'eventualità di dover partecipare alla Sua stessa evacuazione e/o comprendere le istruzioni di sicurezza dei nostri agenti o dell'equipaggio.


Servizi speciali per persone disabili o con modalità ridotta.

  • • Trasferimenti e accompagnamento in aeroporto. Il transito negli aeroporti suppone, in alcuni casi, di dover percorrere a piedi grandi distanze o installazioni sconosciute, situazione che può stancare molto e/o disorientare.

Queste circostanze sono di speciale importanza per chi ha problemi di mobilità, disabilità fisica, ad esempio visiva, intellettuale, malattie relative alla memoria o, semplicemente, per l'età.

Per rompere questa barriera, gli aeroporti dispongono di servizi di trasferimento e di accompagnamento che vanno dall'entrata del terminal al sedile dell'aereo, passando dal check-in, l'imbarco o la consegna e raccolta di bagagli.

Nell'Unione europea, e dall'entrata in vigore del Regolamento CE 1107/2006, il servizio viene offerto dagli stessi gestori dell'aeroporto. Fuori dall'UE sono le compagnie aeree che si incaricano di offrirlo ai loro clienti. In qualsiasi luogo, è sempre gratuito.

  • Servizio speciale di ossigeno: Su richiesta in Serviberia o al Centro prenotazioni di Iberia del Suo paese, possiamo fornire ossigeno per utilizzarlo a bordo.

    Anche su richiesta, e dopo aver verificato che l'apparecchio dispone delle caratteristiche di sicurezza necessarie, è possibile utilizzare il proprio concentratore di ossigeno (POC).

  • Trasporto gratuito dell'apparecchiatura di assistenza e ausilio alla mobilità. Oltre alla franchigia del bagaglio permessa dal biglietto aereo, trasportiamo senza ricarico l'apparecchiatura di mobilità e assistenza di cui ha bisogno, come sedie, stampelle, deambulatori, e il materiale sanitario e i farmaci che utilizza abitualmente per coprire la Sue necessità fino a due giorni a destinazione.

    Ad esempio, oltre alle Sue valigie, potrà portare con sé:

    • - un apparecchio per dialisi che non superi i 50 kg di peso*
    • - fino a due apparecchi di ausilio alla mobilità: sedia a rotelle, deambulatore, ecc.
    • - dispositivi respiratori, CPAP, concentratori di ossigeno

    Abbiamo progettato le nostre operazioni affinché le persone che hanno bisogno di sedia a rotelle per la loro mobilità dispongano di un accesso comodo all'imbarco e possano usufruirne nel minor tempo possibile.

    Difatti, in determinati aerei la cui capacità lo consente, possiamo trasportare in cabina alcuni dei Suoi apparecchi di assistenza e mobilità, anche se questa possibilità dipenderà dall'occupazione del volo e/o dalle caratteristiche dell'apparecchio.

  • Trasporto di sedie a rotelle. Montaggio e smontaggio. La preparazione della sedia per viaggiare a volte è complicata e la sua difficoltà di montaggio o smontaggio varia a seconda del tipo di sedia utilizzato:

    • sedie manuali: nella maggior parte degli aeroporti è possibile conservare la propria sedia a rotelle fino all'aereo, dove verrà recuperata per prepararla per il trasporto.
    • sedie elettriche: la preparazione di questo tipo di sedie dipende molto dal tipo di batterie:
      • - batterie a celle umide (dispersibili): è necessario togliere le connessioni dei terminali della batteria per isolarli e proteggerli.
      • - batterie a secco (non dispersibili): in questo tipo di sedie la batteria può restare installata se il suo ancoraggio è solido. Non ci sarà nemmeno la necessità di scollegare i poli se questi sono isolati e con l'interruttore in posizione di spento/off.

    In qualsiasi caso, Le raccomandiamo di recarsi al banco check-in due ore prima della partenza del volo, tempo sufficiente per assicurare il corretto trasferimento del Suo apparecchio. Se inoltre ci consegna una copia delle istruzioni del fabbricante, otterremo un prezioso aiuto per il nostro lavoro e saremo, con il minimo rischio, più efficaci in quanto a tempo.

  • Consegna prioritaria del bagaglio.

    La consegna dell'apparecchiatura di mobilità e assistenza al check-in ha priorità rispetto al resto del bagaglio da imbarcare in stiva per il volo. Ciononostante, se dovesse esserci qualche problema, lo sostituiremo immediatamente con un altro apparato dalle caratteristiche simili fino a quando il problema non si risolve completamente.

    Le Sue informazioni personalizzate su Serviberia: 199 101 191 (italiano) 09:00 - 20:00 Lt. Da Lunedì a Domenica.
    (spagnolo & inglese) 00:00 - 24:00 Lt. Da Lunedì a Domenica.

  • Animali di servizio e animali di ausilio emozionale: benvenuti a bordo. Gli animali di servizio e di ausilio emozionale sono benvenuti a bordo e, previa comunicazione a Serviberia, potrà volare in cabina al lato del Suo cane guida.
    Diamo il benvenuta anche agli animali di ausilio emozionale, che potranno viaggiare insieme a Lei previa presentazione del certificato del Suo medico. Per evitare qualsiasi inconveniente all'imbarco, comunichi in anticipo a Serviberia: 199 101 191 (italiano) 09:00 - 20:00 Lt. Da Lunedì a Domenica.
    (spagnolo & inglese) 00:00 - 24:00 Lt. Da Lunedì a Domenica.
    questa informazione.

  • Spazio extra: Le persone che per la loro corpulenza o qualsiasi altra necessità abbiano bisogno di uno spazio extra rispetto a quello stabilito dalla larghezza del sedile, possono informarsi presso Serviberia sulle possibilità di acquistare un extraseat.

  • Altri servizi di accessibilità Nell'ambito dei servizi progettati per facilitare il trasporto aereo alle persone disabili, disponiamo di istruzioni di sicurezza e depliant scritti in braille, sottotitoli, web accessibile e altro, come i pasti speciali che cercheremo di adeguare alla Sua dieta sempre che ci informi, se non al momento della prenotazione, almeno con 48 ore di anticipo rispetto alla partenza del volo.
  • Pasti speciali e allergie alimentari
  • Voli per tutti i gusti

    Può richiedere diversi tipi di pasti durante il volo. Se è allergico a un alimento in particolare, Le raccomandiamo di chiamare Serviberia: 199 101 191 (italiano) 09:00 - 20:00 Lt. Da Lunedì a Domenica.
    (spagnolo & inglese) 00:00 - 24:00 Lt. Da Lunedì a Domenica.
    perché non possiamo garantirLe la totale assenza nel cibo o che un altro alimento non sia stato esposto al prodotto al quale è allergico durante il processo di produzione.

    Alla prenotazione: programmi il Suo piano di viaggio e richieda l'assistenza adeguata

    Quando effettua la prenotazione è il momento ideale per richiedere qualsiasi servizio speciale. Serviberia 199 101 191 (italiano) 09:00 - 20:00 Lt. Da Lunedì a Domenica.
    (spagnolo & inglese) 00:00 - 24:00 Lt. Da Lunedì a Domenica.
    o Centro prenotazioni Iberia del Suo paese.. I nostri agenti, con la consulenza del Servizio medico di Iberia, Le offriranno le informazioni di cui ha bisogno, prenotando il posto più adeguato e richiedendo i servizi addizionali necessari.

    • Raccomandiamo che la richiesta di assistenza speciale venga effettuata con almeno 48 ore di anticipo rispetto alla partenza del Suo volo, in tal modo si garantirà che tutto sia pronto al Suo arrivo.
    • Separi adeguatamente il tempo tra i voli in connessione ed osservi il lasso di tempo adeguato tra l'arrivo e la partenza dei voli in connessione. I tempi dipendono da diversi fattori e, generalmente, non è necessario lo stesso tempo per connettere due voli nazionali che, ad esempio, un volo nazionale con uno internazionale.

      Si assicuri che la connessione venga effettuata nello stesso aeroporto visto che, in determinate città, potrebbe essercene più d'uno. Per norma generale, Le suggeriamo di separare di almeno un'ora e mezza i due voli, per assicurare la connessione ed avere la massima tranquillità durante tutto il viaggio.

    In aeroporto

    Nel territorio dell'Unione Europea, l'assistenza ai passeggeri con mobilità ridotta comincia dall'arrivo di questi in aeroporto, dove dovranno mettersi in contatto con l'istituto incaricato del servizio di assistenza.

    Non dimentichi che, con l'entrata in vigore del Regolamento dell'Unione europea 1107/2006, l'assistenza a terra a passeggeri con mobilità ridotta è passata ad essere di responsabilità dei gestori aeroportuali o degli agenti da questi delegati, per questo le compagnie aeree hanno bisogno di un minimo di tempo per poter comunicare al gestore dei servizi quali sono le necessità dei loro clienti.

    Quest'ultimo si occuperà di prestare l'assistenza necessaria, facilitando il Suo transito in aeroporto ed aiutandoLa nella realizzazione dei tramiti, tra l'altro, per effettuare il check-in con noi, che La attenderemo per offrirLe un imbarco differenziato e prioritario.

    Prima di viaggiare, Le raccomandiamo di informarsi sulle condizioni di accessibilità degli aeroporti dai quali dovrà passare, così come dei tempi minimi di presentazione stabiliti dal rispettivo gestore.

    Per norma generale raccomandiamo di recarsi in aeroporto con due ore di anticipo rispetto alla partenza programmata del volo. Il Suo imbarco sarà prioritario.

    Può richiederlo attraverso serviberia 199 101 191 (italiano) 09:00 - 20:00 Lt. Da Lunedì a Domenica.
    (spagnolo & inglese) 00:00 - 24:00 Lt. Da Lunedì a Domenica.

    Se desidera conoscere meglio le informazioni offerte da AENA (Aeropuertos Españoles y Navegación Aérea), può visualizzare questo file:
    Informazioni di assistenza a passeggeri con mobilità ridotta di AENA

    Se viaggia per il Regno Unito, nella pagina dell'aeroporto di Heathrow dispone di informazioni importanti, www.heathrowairport.com (solamente in inglese).

    Se il Suo volo con Iberia venisse realizzato da un'altra compagnia aerea in virtù di un accordo di codice condiviso, si informi sui possibili particolari operativi di tale compagnia, soprattutto se si tratta di compagnie che non sono dell'Unione Europea.

    A bordo

    La nostra flotta è adeguata al trasporto di passeggeri con mobilità ridotta e, salvo per dimensioni, gli aerei sono preparati per permettere i modi più versatili di imbarco e sbarco: in remoto, per finger, mediante elevatore o ambulift.

    • Posti con braccioli reclinabili situati nei corridoi.

    • Sedia a rotelle a bordo. Negli aerei e flotte le cui dimensioni lo permettono, si dispone di una sedia a rotelle a bordo per facilitare la mobilità all'interno dell'aereo al passeggero che ne ha bisogno.

    • Bagni accessibili: Gli aerei che coprono le rotte con una distanza superiore, generalmente dispongono di bagni adattati e più grandi, al servizio della comodità e indipendenza delle persone con mobilità ridotta. Chieda al nostro equipaggio dove si trovano e di accompagnarLa e ricondurLa al Suo posto se ne ha bisogno.

    • Normalmente questi servizi si trovano a bordo degli aerei di Iberia. Tuttavia, tenga presente che determinate rotte e destinazioni si realizzano con altre linee aeree, pertanto Le raccomandiamo di mettersi in contatto con Serviberia o con il Centro prenotazioni di Iberia nel Suo paese per informarsi, con precisione, delle opzioni concrete del modello di aereo che effettuerà il Suo volo.

    All'arrivo

    Se il Suo viaggio termina in un aeroporto dell'Unione europea ed ha richiesto il trasporto della sedia a rotelle o l'accompagnamento con sufficiente anticipo, all'arrivo dell'aereo la compagnia prestataria del servizio avrà ricevuto le informazioni con il Suo nome, numero di volo e ora dell'arrivo insieme all'assistenza da prestare.

    Fuori dall'UE, il nostro personale presterà l'assistenza per il trasferimento o accompagnamento di cui ha bisogno.

    Il servizio di trasferimento e accompagnamento include la raccolta dei bagagli.

    Consegna prioritaria del bagaglio: Il team di assistenza e di aiuto alla mobilità è prioritario rispetto al resto del bagaglio trasportato.

    Suggerimenti e reclami

    • •Compensi per le apparecchiature di mobilità

    Rispetto agli elementi ausiliari che facilitano la mobilità in caso di disabilità, adoperiamo tutte le misure ragionevolmente possibili per evitarne la perdita e il deterioramento. Nonostante ciò, nel caso in cui si verifichi tale perdita o deterioramento, effettuiamo i tramiti appropriati per soddisfare le immediate necessità individuali di mobilità.

    I reclami relativi a perdite o deterioramenti delle apparecchiature di mobilità o degli elementi ausiliari devono essere effettuati sulla web Iberia.com.

  • Come reclamare
  • I reclami relativi all'assistenza a persone con mobilità ridotta possono essere effettuati mediante la web Iberia.com o per posta ordinaria al Centro de Atención al Cliente, Apartado de correos 36.315, 28080 Madrid España.

  • Linea telefonica informativa per PMR
  • È a Sua disposizione il telefono 02 036 843 774, 24 ore su 24, da lunedì a domenica

    Normative applicabili

    Iberia è una Compagnia aerea comunitaria con Licenza rilasciata in Spagna, soggetta alla normativa dell'Unione europea ed alla legislazione spagnola, le rispettive norme nazionali e trattati internazionali, se del caso, così come tutto quanto disposto da organizzazioni internazionali di trasporto aereo.

    Regolamento CE 1107/2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio sui diritti delle persone disabili o con mobilità ridotta nel trasporto aereo.

    Regolamento CE 8/2008 sulle norme EU-OPS, norma OPS 1.260.

    Legge 51/2003, del 2 dicembre, sulle pari opportunità, non discriminazione ed accessibilità delle persone disabili.

    Regio Decreto 1544/2007, del 23 novembre, con il quale si regolano le condizioni di base di accessibilità e non discriminazione per l'accesso e l'uso dei modi di trasporto per persone disabili.

    Circolare Operativa 04/01 della Direzione di Aviazione Civile della Spagna

    Risoluzione 700 e pratiche raccomandate 1700, 1700a, 1700c, 1700d e 1700e di IATA.

    PRENDA NOTA:

    Viaggi con tranquillità. Prepari tutti i servizi di cui ha bisogno per tempo in modo da potersi godere il viaggio senza fretta e molto altro ancora...

    • Richieda qualsiasi servizio speciale di cui dovesse aver bisogno con almeno 48 ore di anticipo rispetto all'ora programmata per la partenza del volo
    • Si rechi al punto d'incontro dell'aeroporto per mettersi in contatto con il servizio di assistenza e almeno due ore prima dell'ora di partenza prevista per il Suo volo.
    • Se il Suo viaggio include uno o più voli in connessione, scelga combinazioni con almeno un'ora e mezza di differenza tra l'arrivo del primo volo e la partenza di quello successivo.

    Consulti come si applica in voli operati da

    • British Airways
    • American Airlines
    • Finnair

    Potrebbe interessarLe anche